Logo Metal D.R
cerca nel sito

Abitare nello stile e nel comfort

Design raffinato per la Vostra casa

Risparmio con l'isolamento termico

La casa diventa più accogliente

Molteplici forme come l'architettura

Colori: dal sobrio all'insolito

Protezione contro i tentativi di scasso

Isolamento acustico per ogni esigenza

Durata e valore nel tempo

L'esperienza come garanzia di qualità




FotogalleryMateriale utilizzato per gli infissi → Ferro

Caricamento in corso...

Loading
  • Ferro color argento
  • Ferro color beige
  • Ferro color bianco crema
  • Ferro color bianco
  • Ferro color blu scuro
  • Ferro color ciliegio
  • Ferro color grigio antracite
  • Ferro color grigio cemento
  • Ferro color legno chiaro
  • Ferro color legno medio
  • Ferro color nocciola
  • Ferro color rosso mattone
  • Ferro color testa di moro
  • Ferro color verde muschio
  • Ferro color verde oliva

Comunemente detto "Ferro Finestra" anche se non si tratta di ferro ma di acciaio al carbonio di qualità S 235 JR. Serramento che nasce nel mondo anglosassone ai tempi della rivoluzione industriale, ha costi minori e resiste alla deformazione ma offre prestazioni di isolamento termico minori rispetto ai serramenti in legno o PVC. Se non specificatamente trattato può essere soggetto a corrosione. Dal 2009 è stato modificato per accogliere i vetri isolè stato dotato di guarnizioni di battuta per migliorare le prestazioni di tenuta. Viene usato soprattutto nell'edilizia industriale e negli interventi di recupero e restauro.


Infissi in ferro

Gli infissi in ferro trovano utilizzo sostanzialmente per moivi di sicurezza. Nella fattispecie, il ferro è utilizzato per la realizzazione di:

  • persiane esterne blindate;
  • porte d'ingresso blindate o corazzate;
  • porte d'accesso a locali di servizio o secondari (tipicamente caratterizzate da telaio estruso e pannellature in lamina);
  • porte d'accesso a garages o box;
  • serrande metalliche a scorrimento laterale o verticale, con riunione a pacchetto delle bande o ad avvolgimento intorno a rullo.

In tutti i casi, bisogna sempre tener presente il coefficiente di dilatazione termica del ferro, per cui và adeguatamente il "giogo" di binari, telai, ecc, altrimenti, se insufficiente, nei periodi estivi, specie con insolazione diretta, l'infisso potrebbe avere molta difficoltà ad essere aperto ochiuso, o potrebbe bloccarsi del tutto.
Gli infissi in ferro vanno adeguatamente protetti, a mezzo idonea verniciatura, dall'ossidazione e dalla ruggine, adempiendo a riverniciatura ogni 2/4 anni a seconda dei casi ed intervenendo istantanemanete in caso di "sbeccamento" della vernice e/o presenza di punti di ruggine.

Sito compatibile con: Internet Explorer 10, Google Chrome 25.0, Mozilla 19.0, Safari 5.1, Opera 12.14